Strutturare lo Sport nella Repubblica Veneta

Torneo di Caorle - Maggio_2013

Il C.O.N.Ve., Comitato Olimpico della Nazione Veneta, Comitato Centrale dello Sport Veneto, sarà costituito come motore portante della struttura sportiva della nostra Nazione.

Sarà l’interlocutore con il C.I.O, Comitato Olimpico Internazionale per tutto quello che riguarderà lo svolgimento e la partecipazione delle nostre squadre nelle competizioni internazionali e di tutte le nostre squadre Nazionali per disciplina sportiva.

Tale Comitato Centrale votato e nominato dal Governo Centrale della Nazione Veneta nella persona di rappresentanti qualificati e competenti nello Sport praticato, provvederà a sua volta a nominare coloro che saranno i responsabili delle varie Federazioni Venete delle singole discipline sportive.

Diverrà organo di controllo e di coordinamento dello svolgimento di tutte le attività sportive nel territorio Veneto, organo decisionale nella risoluzione di vertenze sportive e organo di rappresentanza nei contatti con i relativi Comitati Olimpici delle altre nazioni limitrofe e non.

Torneo di Caorle - Maggio_2013
Tutte le attività sportive dello sport Veneto saranno organizzate in Federazioni Sportive per Disciplina.
Tali Federazioni riuniranno tutte le Società Sportive Venete con le quali provvederanno ad organizzare la tipologia di strutturazione sociale e morale delle stesse Società.

Le Federazioni provvederanno con i rappresentanti delle Società ad organizzare le relative stagioni sportive per tipologia di attività e di calendario dei Campionati Nazionali Veneti.

Le Federazioni, sotto indicazione del C.O.N.Ve. provvederanno a riunire le Società ad inizio di ogni stagione e discutere e decidere su tutti gli impegni finanziari delle Società riguardanti principalmente la struttura di bilanci societari, la quantificazione delle tasse di iscrizione, tasse di gara ed ogni altro impegno che riguarda la monetizzazione di ogni attività sportiva.

Ogni Federazione provvederà all’inserimento degli organici riguardanti arbitri e giudici di gara per ogni disciplina, di personale professionista, con provata esperienza di sport praticato, in modo di raggiungere sempre più alti livelli di competenza, serietà e qualità di giudizio, tale da poter essere di esempio ed approvazione anche a livello internazionale.

Le Federazioni si impegneranno a creare un livello specifico elevato per ogni disciplina attraverso l’inserimento di allenatori e tecnici sempre più professionali, anche attraverso corsi qualificati di aggiornamento, anche a livello internazionale.

Le Federazioni promuoveranno massimo impegno all’introduzione e lo svolgimento di attività sportiva nell’ambiente scolastico, l’ambiente migliore per strutturare la salute dei nostri ragazzi con l’attività sportiva e con la possibilità di individuare e valutare in maniera più precoce quelli che possono essere considerati talenti sportivi ancora inberbi sportivamente, ma con notevoli attitudini alle varie discipline.

Obiettivo del C.O.N.Ve. sarà strutturare lo sport Veneto in modo tale da essere riferimento per tutti i giovani, per tuttigli sportivi e per chiunque ami le discipline sportive ad assistere a competizioni leali e civili, di livello elevato e di assoluta sicurezza per le famiglie Venete che insieme vogliano praticare o assistere alle nostre competizioni sportive.

Lo sport Veneto strutturato sempre al meglio per professionalità e capacità potrà divenire esempio di cultura sportiva nel mondo e potrà stimolare i nostri sportivi a primeggiare nelle attività individuali o di squadra nelle competizioni europee nei Campionati di discipline individuali o per Club.

Tutto lo sport Veneto avrà come principale traguardo il portare sempre più in alto il nome della nostra Nazione Veneto

Lucio Fadel

22-12-2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *